Logo Regione Lazio
Avviso pubblico “SPORT SENZA BARRIERE” -  Programma Straordinario per l’Impiantistica sportiva (Legge regionale del 24 dicembre 2010, n. 9, art. 2, commi 46 -50

La Regione Lazio, con il presente intervento, intende dare impulso al sostegno e alla promozione della pratica sportiva ecosostenibile con la definizione di un programma straordinario di riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza degli impianti sportivi esistenti sul proprio territorio.

Di seguito sono disponibili l’Avviso, il fac simile della domanda, il manuale per la compilazione del form on line e il link per accedere alla piattaforma:

Si avvisa che la scadenza del bando è stata prorogata al 21 febbraio.
Si ricorda che l'unico formato accettato per gli allegati è il pdf e deve rispettare la limitazione della grandezza richiesta dalla piattaforma. I file possono essere compressi come indicato nel manuale d'uso (non usare winzip o winrar ma software di compressione dei pdf. Anche i file firmati digitalmente, dopo la firma, devono essere salvati in formato pdf e non p7m).
Per il giorno 25 gennaio 2022 alle ore 15.00 la Regione Lazio ha organizzato una sessione informativa sull’Avviso e le funzionalità della piattaforma, alla quale si potrà accedere tramite il seguente link

Per Informazioni
Regione Lazio - Direzione regionale Politiche Giovanili, Servizio Civile e Sport

-           Alberto Sasso D’Elia tel. 06 5168 3749; direzionepolitichegivanilisport@regione.lazio.it ;
-           Luciano Aruffo, tel. 06 5168 8442; laruffo@regione.lazio.it .

NUR tel. 06 99 500 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00.

Per segnalare malfunzionamenti durante l’utilizzo del sistema informatico inviare una mail asstecsportsenzabarriere@laziocrea.it .
Se la mail con il numero di protocollo non è arrivata, chiedere il numero di protocollo alla mail asstecsportsenzabarriere@laziocrea.it  indicando il codice alfanumerico della domanda.

Per avere un chiarimento sui requisiti di accesso al bando inviare una pec a faqsportsenzabarriere@regione.lazio.legalmail.it .

Il NUR non può fornire risposte in merito alle modalità di presentazione della domanda on line oppure ai requisiti dell’Avviso. Può soltanto raccogliere le segnalazioni alle quali sarà data una risposta in base al numero di segnalazioni arrivate. Le richieste di chiarimenti pervenute tramite NUR non saranno prese in considerazione.

PER INVIARE LA TUA DOMANDA INSERIRE IL CODICE DI SICUREZZA E CLICCARE SU 'CONTINUA'

CONTINUA
Utenti on line: 2
Regione Lazio 2021